Farmabarocco | BROCCOLI E SULFORAFANO ATTIVATO – RAPHA MYR
642
post-template-default,single,single-post,postid-642,single-format-standard,cookies-not-set,qode-social-login-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

BROCCOLI E SULFORAFANO ATTIVATO – RAPHA MYR

BROCCOLI E SULFORAFANO ATTIVATO – RAPHA MYR

I broccoli e i vegetali della famiglia delle crucifere in generale (a cui appartengono anche cavolfiore, cavolo cappuccio, cavolini di Bruxelles, cavolo nero, rucola e senape), sono considerate fra le verdure più importanti da consumare regolarmente perché ricche in vitamine, minerali e composti ad azione antiossidante ed in grado di aumentare l’attività di enzimi epatici coinvolti nella detossificazione e ridurre il rischio di diversi tumori. Fra i composti attivi più importanti vi è il sulforafano, un potente induttore degli enzimi della fase II, una classe di enzimi localizzati nel fegato responsabile dell’eliminazione di sostanze tossiche come l’alcool e il fumo di sigaretta.

La cosa sorprendente è che l’effetto di induzione degli enzimi coinvolti nella detossificazione si prolunga fino a due settimane.

Il suo precursore è la glucorafanina, che si trasforma nel principio attivo grazie all’azione di un enzima chiamato mirosinasi.

RAPHA MYR è un integratore a base di estratto di broccoli ad elevata titolazione in Sulforafano (Brassica Oleracea e.s. tit.11% in Sulforafano glucosinolato).

Mediante una procedura coperta da brevetto il prodotto presenta anche la Mirosinasi, l’enzima responsabile dell’idrolisi, dell’attivazione e quindi liberazione dell’isotiocianato.
La Mirosinasi è di origine naturale ed è ottenuta dalla stessa pianta dell’estratto.
Il Sulforafano come molecola attiva in natura non esiste ma è presente nella sua forma glucosinolata (glucorafanina), precursore dell’isotiocianato.
Nei broccoli freschi la glucorafanina e l’enzima Mirosinasi sono presenti nella cellula vegetale su due comparti diversi, tramite la triturazione o la masticazione vengono in contatto e si ha l’attivazione del Sulforafano.
Questo nei broccoli crudi.
Mentre il Sulforafano glucosinolato è stabile al calore, la Mirosinasi è termolabile, quindi con la cottura perdiamo buona parte della possibilità di attivazione del Sulforafano.
A questo inconveniente sopperiscono alcuni batteri del nostro intestino che producono l’enzima Mirosinasi, però la differenza individuale della flora batterica intestinale porta ad una differenza dell’attivazione del Sulforafano stimata dal 5 al 25%.
Invece in RAPHA MYR noi apportiamo l’enzima già in capsula riducendo di fatto questa differenza e garantendo l’attivazione del Sulforafano.
RAPHA MYR si presenta in capsule vegetali ed è senza eccipienti e senza coadiuvanti tecnologici aggiunti.
 
RAPHA MYR è registrato regolarmente al Ministero della Salute con codice ministeriale.

I nostri Integratori

Riscopri il piacere di star bene

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.