Farmabarocco | Curcuma, Vitamina D – Curcuminasol 185
678
post-template-default,single,single-post,postid-678,single-format-standard,cookies-not-set,qode-social-login-1.0,qode-restaurant-1.0,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

Curcuma, Vitamina D – Curcuminasol 185

Curcuma, Vitamina D – Curcuminasol 185

CURCUMA E VITAMINA D – CURCUMINASOL 185. La curcuma è una radice utilizzata da millenni nella tradizione indiana sia come ingrediente di molte ricette, fra cui il curry, che come rimedio medicinale. Negli ultimi anni questa spezia è divenuta nota anche in ambito scientifico per i suoi molteplici effetti benefici, testimoniati ormai da migliaia di studi.1170x400-curcumina

La curcumina è il costituente biologicamente attivo più importante ottenuto dal rizoma di Curcuma (Curcuma longa L.). Un gran numero di studi clinici ha evidenziato i numerosi benefici per la salute di questa sostanza. Recenti studi dimostrano come la popolazione Indiana che fa largo uso di curry e curcuma mantenga in vecchiaia una buona funzionalità del cervello. La curcuma infatti presenta un’importante azione antiossidante e la curcumina è in grado di attraversare la barriera emato-encefalica. La curcuma inoltre sostiene la funzione digestiva ed epatica e la funzionalità del sistema digerente e articolare. Nella donna contrasta inoltre i disturbi del ciclo mestruale.

Un così ampio spettro di azione riflette la capacità della curcumina di interferire con un’ampia gamma di cascate di segnale. La più documentata è senz’altro l’azione antiinfiammatoria, seguita dall’inibizione della crescita cellulare incontrollata, la capacità antiossidante e l’azione contro virus e funghi.

La curcumina è uno dei più studiati fitoterapici al mondo.

L’assorbimento orale è modesto e la biodisponibilità è fugace, e il suo metabolismo è rapido con bassi livelli ematici e tissutali e con una estensiva escrezione.

Benefici:

Azione antitumorale

Riduzione dell’edema e dell’infiammazione

Protezione dalla rettocolite ulcerosa

Protezione dall’Alzheimer

Inibizione della crescita dell’Helicobacter pylori (H. pylori)

Sollievo nelle artriti croniche

Un aiuto per i malati di fibrosi cistica

Miglioramento delle funzioni epatiche

Protezione cardiovascolare

Longevità

I benefici della curcuma dipendono principalmente dai suoi polifenoli che, però, sono scarsamente assorbibili. L’associazione con pepe, zenzero, olio, burro o enzimi digestivi aumenta le concentrazioni circolanti di curcumina, a testimonianza di un aumentato assorbimento.

CURCUMINASOL 185 utilizza una tecnologia unica ed esclusiva grazie alla quale la curcumina è più facilmente assimilabile dall’organismo poiché mima i naturali processi digestivi che consentono l’assorbimento dei composti lipofili attraverso un processo di micellizzazione.

La chiave per la biodisponibilità è quello di fornire il principio attivo (curcumina) per il miglior assorbimento alla parete intestinale.
Ogni altro prodotto curcumina soffre di separazione di fase nello stomaco per la scarsa stabilità ai bassi livelli di pH gastrico.
La matrice a micelle biomimetiche è completamente stabile a pH gastrico ed è interamente consegnato alla parete intestinale per il massimo assorbimento.
Lo studio pubblicato mostra che in media CurcuminaSol 185 è 185 volte più biodisponibile di curcumina standard.
Quindi la biodisponibilità di CurcuminaSol 185 è insuperabile nel mercato di oggi.
Il C-Max, T-Max e livelli di ritenzione sono così esponenzialmente superiore a qualsiasi altro prodotto a causa del fatto che la maggior parte della curcumina è escreta attraverso il fegato entro 2 ore dall’ingestione, invece CurcuminaSol 185 rimane nel plasma per più di 24 ore!
Abbiamo formulato un’esclusiva curcumina da 500mg in Licap e con 5mcg Vitamina D.
La vitamina D è un ormone, non è una vitamina, non la possiamo assumere con gli alimenti in quantitativi sufficienti per coprire i nostri fabbisogni. Per produrre la vitamina D abbiamo bisogno di esporci a quella radiazione solare che è la ultravioletta B che è una radiazione solare molto calda. Quella nell’orario compreso fra le 11.30 e le 15.00.
Abbiamo bisogno della vitamina D per montare una buona risposta immunitaria contro virus, batteri, funghi.
Ci si ammala più di patologie autoimmuni se ci siano bassi livelli di vitamina D: asma, diabete di tipo 1, artrite reumatoide, sclerosi multipla. La vitamina D è molto importante anche per la prevenzione cardiovascolare: chi ha elevati livelli di vitamina D nel sangue, ha una fortissima riduzione del rischio di sviluppare infarto, ictus, ipertensione, ma è anche implicata nel controllo della glicemia. La vitamina D è implicata anche nello sviluppo del sistema nervoso centrale.
FARMABAROCCO
#makeadifference

I nostri Integratori

Riscopri il piacere di star bene

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.